Non voi avete scelto me ma io ho scelto voi, e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto, e il vostro frutto rimanga
(Gv 15, 16)

SCOLASTICO

Lo Scolasticato è la tappa di formazione iniziale che abbraccia il periodo di tempo che va dalla prima professione alla professione solenne. In questa tappa si intende consolidare l’opzione vocazionale “raggiungere un grado di maturità umana e spirituale che permetta loro di comprendere e vivere la loro consacrazione nell’Ordine, come un vero bene per sé e per gli altri”.

OBIETTIVO GENERALE

Approfondire, come Fratello di Giovanni di Dio, l’esperienza della vita consacrata nella sequela di Cristo, con un processo di integrazione personale, che lo abiliti alla consacrazione definitiva nell’Ordine al servizio della missione.


    Informativa ex art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016

    Questa informativa ha la finalità di fornire all'utente le informazioni relative al trattamento dei dati forniti per l'utilizzo del modulo “contatti” del sito web pastoralegiovanilefbf.it in conformità all' art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016.

    1. Titolare del trattamento

    Titolare del trattamento è la PROVINCIA REGIONALE DI SAN PIETRO - ORDINE OSPEDALIERO DI SAN GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI con sede legale in Via Cassia,600 00189 ROMA, mail info@fbfrm.it, P.I. 00894591007

    Il titolare del trattamento non ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali (RPD o DPO).

    2. Finalità del trattamento dei dati

    I dati personali raccolti dal titolare del titolare del trattamento sono finalizzati a fornire all'utente una risposta alla richiesta inoltrata per il tramite del modulo “contatti”, presente all'interno del sito web pastoralegiovanilefbf.it

    3. Base giuridica del trattamento

    Il trattamento dei dati personali dell’utente avviene lecitamente ove:
    − è basato sul consenso dell'interessato.

    4. Conservazione dei dati

    I Suoi dati personali, oggetto di trattamento per le finalità sopra indicate, saranno conservati per tre mesi dall'evasione della richiesta di informazioni, inoltrata dall'utente attraverso il modulo “contatti”.

    5. Comunicazione dei dati

    I dati raccolti non saranno oggetto di comunicazione a soggetti terzi.

    6. Diritti dell’interessato

    >

    Tra i diritti riconosciuti agli interessati dal Regolamento UE n. 679/2016 rientrano quelli di:
    - chiedere l’accesso ai dati personali raccolti ed alle informazioni ad essi relative;
    - chiedere la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti;
    - chiedere la cancellazione dei propri dati personali nelle ipotesi previste dall’art. 17, paragrafo 1 del Regolamento UE n. 679/2016;
    - chiedere la limitazione del trattamento dei dati dell’utente nelle ipotesi previste all’art. 18, paragrafo 1 del Regolamento UE n. 679/2016;
    - chiedere ed ottenere che i dati personali dell’utente trattati in modo automatizzato e acquisiti con il consenso dell'interessato o sulla base di un contratto stipulato con l'interessato siano forniti a quest’ultimo in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (diritto alla portabilità dei dati);
    - opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei propri dati personali nelle ipotesi previste dall’art. art. 21 del Regolamento UE n. 679/2016.
    - revocare in qualsiasi momento il consenso, ma solo nell’ipotesi i cui il trattamento sia basato sul consenso per una o più finalità e riguardi dati personali comuni (come data e luogo di nascita o luogo di residenza) ovvero categorie particolari di dati (come origine razziale, opinioni politiche, convinzioni religiose, stato di salute o vita sessuale);
    - proporre reclamo a un’autorità di controllo e per l’Italia all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).

    7. Modalità del trattamento

    >

    Il trattamento viene effettuato attraverso strumenti elettronici), per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

    8. Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

    Il mancato conferimento dei dati richiesti all'interno del modulo contatti comporta l'impossibilità di inoltrare la richiesta di contatto e quindi di riceverne la risposta.